CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1) DISPOSIZIONI GENERALI
(a) I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le "Condizioni Generali di Vendita") formano parte integrante dei contratti conclusi tra il Venditore e l'Acquirente per la fornitura dei prodotti del Venditore (i "Prodotti").
(b) Le Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le transazioni concluse tra il Venditore e l'Acquirente senza la necessità che vi sia un espresso richiamo alle stesse o uno specifico accordo in tal senso alla conclusione di ogni singola transazione. Qualsiasi condizione o termine differente trova applicazione soltanto se confermato per iscritto da parte del Venditore.
(c) Il Venditore si riserva il diritto di modificare, integrare o variare le Condizioni Generali di Vendita, allegando tali variazioni alle offerte ovvero a qualsivoglia corrispondenza inviata per iscritto all'Acquirente.

2) OFFERTE E ORDINI
(a) Le offerte del Venditore non sono da considerarsi vincolanti, in particolare con riferimento alle quantità, ai prezzi e ai termini di consegna.
(b) Gli ordini e/o le modifiche di ordini effettuati verbalmente o telefonicamente devono essere confermati, per iscritto a mezzo fax oppure e-mail, da parte dell'Acquirente. In caso contrario il Venditore non si assume alcuna responsabilità con riguardo a eventuali errori o possibili fraintendimenti.
(c) Le informazioni contenute nei cataloghi o stampati pubblicitari del Venditore, quali caratteristiche tecniche dei prodotti o dei componenti, dimensioni, schemi di montaggio, colori, ecc., hanno valore meramente indicativo, in ragione delle specifiche tecniche e della evoluzione tecnologica dei prodotti aziendali. I dati impegnativi potranno essere forniti di volta in volta e dietro esplicita richiesta. Al fine di migliorare la qualità del prodotto, il Venditore si riserva il diritto di modificare lo stesso senza alcun preavviso e anche dopo l'accettazione dell'ordine.
(d) Gli ordini effettuati dall'Acquirente non s'intendono accettati finché non siano stati confermati per iscritto (email, sistemi intranet o altri sistemi digitali) da parte del Venditore. In caso di variazioni di ordini trasmessi dall'Acquirente per le vie brevi, l'emissione della fattura da parte del Venditore oppure l'esecuzione dell'ordine da parte del Venditore sarà considerata quale conferma.
(e) Il Venditore si riserva la facoltà di accettare modifiche o annullamenti di ordine in funzione dello stato di avanzamento della commessa.
(f) L’Acquirente si impegna a manlevare il venditore da qualsiasi costo che questi abbia sostenuto per l'esecuzione dell'ordine anche nel caso di annullamento e/o variazione dello stesso.

3) PREZZI E TERMINI DI PAGAMENTO
(a) I prezzi della merce sono quelli del listino in vigore al momento dell'ordine, eccetto deroga scritta. Le offerte e/o gli ordini sono validi con i prezzi indicati per il periodo menzionato, franco stabilimento del Venditore.
(b) I prezzi dei Prodotti non sono comprensivi di IVA, che deve essere corrisposta al momento della consegna o in conformità alle specifiche disposizioni indicate nella fattura.
(c) Il pagamento deve essere effettuato nei termini e con le modalità esposte in fattura. Le rimesse dirette devono essere effettuate a mezzo bonifico bancario, assegno circolare, assegno bancario o contanti nei limiti imposti dalla vigente normativa.
(d) Tasse, imposte, spedizione, assicurazione, installazione, formazione all'utente finale, servizio post-vendita non sono inclusi nei prezzi se non quotate separatamente.
(e) In aggiunta agli altri rimedi consentiti dalla legge applicabile o dalle presenti Condizioni Generali di Vendita, il Venditore si riserva il diritto di applicare interessi di mora sui ritardati pagamenti a decorrere dalla data in cui sia maturato il diritto al pagamento, calcolati al tasso ufficiale di riferimento maggiorato di 8 punti e comunque sempre all'interno dei tassi soglia ex Legge 108/96. In caso di rapporto tra imprese, il Venditore si riserva di applicare gli interessi moratori a norma dell'art. 2 del D. Lgs. n. 231/2002, come sostituito dall'art. 1, comma 1, lettera b), del D. Lgs. n. 192 del 2012, e ss.mm.ii. Per ritardato pagamento o insoluti, oltre alle spese bancarie, saranno addebitate le spese di gestione insoluto pari a € 10,00.
(f) Nel caso in cui l'Acquirente non effettui il pagamento nei termini e secondo le modalità indicate dal Venditore o nel caso in cui l'attività dell'acquirente sia condotta non in conformità al corso ordinario degli affari, con ciò intendendosi, senza alcuna limitazione, l'emissione di atti di sequestro o di protesti, o quando i pagamenti siano stati ritardati o siano state richieste o promosse procedure concorsuali, il Venditore ha il diritto, a propria discrezione, di sospendere o di cancellare ulteriori consegne e/o di dichiarare qualsiasi pretesa derivante dal rapporto d'affari come immediatamente esigibile. Inoltre il Venditore può in tali casi richiedere anticipi sui pagamenti e/o un deposito in garanzia.
(g) L’Acquirente non ha alcun diritto di effettuare alcuna compensazione, trattenuta o riduzione tranne che nel caso in cui la propria domanda in tal senso sia stata definitivamente e giudizialmente accolta.

4) TERMINI DI CONSEGNA
(a) Se non diversamente concordato per iscritto, qualsiasi termine di consegna indicato non è vincolante per il Venditore. Salvo diverso accordo tra le parti, il termine di consegna indicativo è quello precisato nella conferma d'ordine. Tuttavia il Venditore si impegna ad eseguire l'ordine ricevuto entro 60 giorni dal termine di consegna indicato in conferma d'ordine.
(b) Il Venditore si riserva il diritto di effettuare ragionevolmente consegne parziali, tranne che non ci siano disposizioni tassative indicate dall'Acquirente in fase di ordine.
(c) Qualsiasi responsabilità per la consegna derivante da forza maggiore o da altri eventi imprevedibili non imputabili al Venditore, ivi inclusi, senza alcuna limitazione, scioperi, serrate, disposizioni della pubblica amministrazione, successivi blocchi delle possibilità di esportazione o importazione, in considerazione della loro durata e della loro portata, liberano il Venditore dall'obbligo di rispettare qualsiasi termine di consegna pattuito.
(d) Il Venditore non è obbligato ad accettare resi dei prodotti, salvo che sia stato espressamente pattuito per iscritto. Qualsiasi costo a tal fine sostenuto è a carico dell'Acquirente.

5) MODALITÀ DI CONSEGNA
(a) Il Venditore provvederà a recapitare ai clienti i prodotti ordinati mediante vettore di propria fiducia, oppure direttamente qualora la destinazione rientri nelle aree servite dal servizio di consegna aziendale. Modalità di consegna diverse, anche parziali, devono essere comunicate dall'Acquirente al Venditore tassativamente entro e non oltre la trasmissione dell'ordine.
(b) Le spese di spedizione della merce sono a totale carico dell'Acquirente, salvo accordi diversi pattuiti tra le parti nella conferma d'ordine.

6) DOVERE DI ISPEZIONE E ACCETTAZIONE DEI PRODOTTI
(a) Al momento della presa in consegna dei Prodotti, l'Acquirente dovrà immediatamente:
(i) verificare le quantità e l'imballaggio dei Prodotti e registrare qualsiasi obiezione nella nota di consegna firmando il DDT o la Fattura "con riserva"
(ii) effettuare un controllo di conformità dei Prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d'ordine e registrare qualsiasi difformità nella nota di consegna.
(b) Nel caso di denuncia di vizi l'Acquirente deve rispettare le procedure e i termini che seguono:
(i) la comunicazione deve essere effettuata entro 8 giorni consecutivi a partire dalla presa in consegna dei Prodotti da parte dell'Acquirente. Nel caso in cui la contestazione sia relativa ad un vizio che, nonostante l'ispezione iniziale, sia rimasto celato, la contestazione deve essere effettuata al più presto entro la fine del giorno lavorativo in cui il vizio sia stato scoperto e, in ogni caso, non più tardi di 2 (due) settimane dalla presa in consegna dei Prodotti;
(ii) la comunicazione dettagliata deve essere inoltrata in forma scritta al Venditore entro i termini sopra indicati. Qualsiasi comunicazione effettuata telefonicamente non viene accettata come valida ed efficace;
(iii) la comunicazione deve riportare gli estremi dell'etichetta applicata al prodotto (laddove presente), specificare la tipologia e l'ammontare dei vizi addotti;
(iv) l'Acquirente acconsente a mettere a disposizione i Prodotti contestati perché vengano ispezionati; tale ispezione verrà effettuata dal Venditore o da un incaricato nominato dal Venditore.
(c) Il materiale che si ritiene difettoso dovrà essere spedito, previo avviso del Venditore, in porto franco, e quello sostituito rimarrà di proprietà del Venditore. La merce resa deve essere imballata con la massima cura, adottando tutte le precauzioni necessarie per evitare danneggiamenti durante il trasporto.
(d) Le merci rese saranno verificate dalla Venditrice per attestarne l'effettiva difformità contestata e la stessa provvederà a sostituire i prodotti difettosi o rimborsarne il prezzo in caso di denuncia fondata, mentre addebiterà all'acquirente tutti i costi sostenuti in caso di denuncia infondata. E' comunque facoltà della Venditrice controllare accuratamente gli articoli resi e, secondo le circostanze ed a suo insindacabile parere, riparare, sostituire o rimborsare gli stessi. Per le riparazione fuori garanzia, invece, la Venditrice dovrà comunicare all'Acquirente il relativo preventivo di spesa, che dovrà essere approvato per iscritto.
(e) Qualsiasi Prodotto per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall'Acquirente.
(f) Non è ammesso il c.d. recesso "ad nutum".

7) RISARCIMENTO DANNI
Per errori di produzione della merce, difetti della stessa, nonché il suo cattivo funzionamento in relazione alla pattuita destinazione d'uso, di cui, comunque, sarà accertata la responsabilità del Venditore, sarà riconosciuta, solo ed esclusivamente, la riproduzione e la spedizione della stessa merce identica per quantità e qualità (genere e tipo) priva di ogni vizio e perfettamente funzionante. Restano, quindi, esclusi tutti gli eventuali altri costi sostenuti dall'Acquirente come ad esempio: smontaggio, rimontaggio, ore uomo, ore di viaggio, oneri di trasporto, ecc., nonché ogni altra spesa e/o risarcimento diretto o indiretto.

8) TERMINI DI GARANZIA
(a) Il Venditore garantisce che i prodotti sono esenti da vizi e conformi alle specifiche tecniche dichiarate.
(b) La garanzia si applica solo sui prodotti utilizzati in ambiente e per applicazioni coerenti con le specifiche dichiarate dal Venditore; ogni uso improprio è da ritenersi vietato.
(c) La garanzia non avrà validità se l'inconveniente o anomalia risulterà dipendente da applicazioni non corrette o non adeguate al prodotto, oppure se lo stesso non sarà conforme alla messa in servizio. Inoltre la garanzia non avrà validità per danni causati da mancata manutenzione e/o danni accidentali causati dall'utilizzatore del Prodotto. L'eventuale modifica o sostituzione di parti del prodotto non autorizzata dal Venditore, solleva il costruttore da responsabilità civili e penali, facendo comunque decadere la garanzia. La garanzia non copre le normali parti soggette ad usura.
(d) Salvo diversa pattuizione, i prodotti del Venditore sono coperti da garanzia nei termini di legge a partire dalla data della consegna. La garanzia si intende per sostituzione e/o riparazione gratuita dei pezzi che presentassero difetti di fabbricazione. Non rientrano nella garanzia tutti i danni non riconducibili a diretta colpa del Venditore come, a titolo esemplificativo e non esaustivo: danni da usura da agenti atmosferici e/o da terzi, danni subiti durante il trasporto, danni da cattiva conservazione, danni da manomissione del prodotto, danni da errato montaggio e/o da imperizia d'uso, danni da superamento dei limiti di prestazione, danni derivanti da informazioni errate o incomplete fornite in fase di ordine.
(e) La durata minima della garanzia è quella prevista dalle attuali disposizioni di Legge. Il Venditore si riserva la facoltà di ampliare i termini di garanzia su specifici Prodotti. Non sono oggetto di garanzia i compenti del prodotto soggetti ad usura (reti, teli).

9) LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ
(a) Tranne che nei casi di giustificata contestazione sollevati conformemente a quanto previsto nel precedente paragrafo 6), all'Acquirente non è riconosciuto alcun ulteriore diritto o rimedio. In particolare, il Venditore non è responsabile per alcun indennizzo richiesto per violazione o inadempimento contrattuale, per qualsiasi danno diretto o perdita di profitto sopportato dall'Acquirente in conseguenza dell'uso, del mancato uso, o dell'installazione dei Prodotti in altri prodotti, ad eccezione dei casi coperti da garanzia indicati nel paragrafo 8) o in caso di dolo o colpa grave da parte del Venditore.
(b) Il Venditore farà tutto quanto in suo potere per consegnare i Prodotti entro i termini eventualmente concordati, ma in nessun caso potrà essere chiamato a rispondere dei danni direttamente o indirettamente causati dalla ritardata esecuzione di un contratto o dalla ritardata consegna dei Prodotti.
(c) I cataloghi, il materiale tecnico, i listini prezzi o altro materiale promozionale del Venditore costituiscono soltanto un'indicazione della tipologia dei Prodotti e dei prezzi e le indicazioni ivi indicate non sono vincolanti per il Venditore.

10) RISERVA DI PROPRIETÀ
I Prodotti forniti rimangono di piena proprietà del Venditore fino alla data in cui l'Acquirente non abbia provveduto al pagamento dell'intero prezzo degli stessi e di tutte le somme dovute al Venditore. Fino a tale momento l'Acquirente conserva i prodotti in qualità di possessore fiduciario del Venditore e deve custodire i Prodotti adeguatamente immagazzinati, protetti e assicurati.

11) PROPRIETÀ INTELLETTUALE DEL VENDITORE
a) L'Acquirente riconosce espressamente che i marchi, nomi di commercio o altri segni distintivi apposti sulla merce sono di esclusiva proprietà del Venditore e non possono essere alterati, modificati, rimossi o cancellati in qualsiasi modo. L'Acquirente ha il limitato diritto di uso dei marchi, nomi di commercio o altri segni distintivi, così come di ogni altro diritto di privativa industriale o know-how produttivo e commerciale incorporato nella merce e che rimane di proprietà esclusiva del Venditore, al solo e limitato fine di rivendere la merce al pubblico. Ogni diverso utilizzo della proprietà intellettuale del Venditore da parte dell'Acquirente, se non espressamente concesso per iscritto, si intenderà violazione da parte dell'Acquirente dei predetti diritti esclusivi del Venditore, anche sotto il profilo della responsabilità contrattuale e, come tale, sarà propriamente perseguito.
b) I documenti, disegni, dati ed informazioni (sia in forma cartacea, sia su supporto elettronico) che dovessero venire consegnati all'Acquirente, rimangono di esclusiva proprietà di Venditore e costituiscono supporto per una migliore rappresentazione dei Prodotti e sono indicativi delle prestazioni dei Prodotti stessi. Il Venditore si riserva di apportare modifiche parziali o totali ai Prodotti senza preavviso declinando ogni responsabilità su eventuali dati inesatti. L'Acquirente si impegna a non riprodurli, a non divulgarli a terzi e ad assumere altresì le opportune cautele nei confronti del proprio personale al fine di garantirne la tutela.

12) TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi degli artt. 13 e 14 del regolamento UE 2016/679 e del Decreto Legislativo 196/2003 e ss.mm.ii. i dati personali sono raccolti per finalità connesse alla gestione degli ordinari rapporti commerciali, alla tenuta della contabilità clienti/fornitori, per finalità esclusivamente interne di statistica, ricerca di mercato e per comunicazioni di carattere commerciale; il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi in conformità alle norme vigenti; i dati personali saranno conservati finché saranno necessari per il conseguimento delle finalità per cui sono stati raccolti; I dati personali saranno comunicati per l'espletamento delle attività commerciali, amministrative e contabili all'interno della Società e ai soggetti che svolgono specifici incarichi connessi all'adempimento di obblighi amministrativi, contabili e gestionali legati all'ordinario espletamento della nostra attività economica. La titolarità del trattamento dei dati oggetto della presente informativa compete alla Società. La parte interessata, inoltre, ha diritto di accedere, rettificare, cancellare, limitare il trattamento dei suoi dati oppure opporsi all'utilizzo degli stessi. Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento in parola è obbligatorio nella misura necessaria e limitatamente al raggiungimento delle finalità di vendita di beni e servizi richiesti e conseguenti attività amministrative, contabili e fiscali mentre è facoltativo per le finalità di invio di promozioni commerciali.

13) CONTROVERSIE
Per qualsiasi controversia derivante dall'interpretazione o dalla esecuzione delle prima indicate clausole, le parti convengono reciprocamente di adire selettivamente ed esclusivamente il Foro di Roma anche in caso di connessione.

14) DISPOSIZIONI FINALI
(a) Ogni singola clausola deve intendersi accettata e confermata dall'Acquirente, anche ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c., con l'adesione della apposita dichiarazione, in forma cartacea e/o informatica, contenuta nel modulo di richiesta fornitura di Prodotti, che espressamente richiama le presenti condizioni generali di vendita.
(b) I rapporti fra le parti sono regolati esclusivamente dalla proposta/offerta e dalle presenti Condizioni, che annullano ogni altra intesa scritta o verbale precedentemente intercorsa. La tolleranza anche prolungata e/o reiterata da parte del Venditore di violazioni compiute dal Cliente non implica acquiescenza né limitazioni di validità ed efficacia delle clausole violate e di tutte le altre contenute nell'accordo. Ogni modifica delle condizioni e dei termini della presente proposta richiede - appena di nullità - la forma scritta.